Archivio per Categoria Software

Diadmin

Legge Regione Sicilia n.11/2015 – Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet

La legge della regione sicilia n.11 /2015 introduce un nuovo obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet.

In particolare l’art 6

Fermi restando gli obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dalla disciplina statale, è fatto obbligo alle amministrazioni comunali, ai liberi Consorzi comunali nonché alle unioni di comuni, fatte salve le disposizioni a tutela della privacy, di pubblicare per estratto nei rispettivi siti internet, entro sette giorni dalla loro emanazione, tutti gli atti deliberativi adottati dalla giunta e dal consiglio e le determinazioni sindacali e dirigenziali nonché le ordinanze, ai fini di pubblicità notizia. Le delibere della giunta e del consiglio comunale rese immediatamente esecutive sono pubblicate entro tre giorni dall’approvazione. In caso di mancato rispetto dei suddetti termini l’atto è nullo.

2. Fermi restando gli obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dalla disciplina statale, è fatto obbligo alle aziende pubbliche ex municipalizzate di pubblicare nei rispettivi siti internet tutti gli atti adottati dal consiglio di amministrazione e le determinazioni presidenziali e dirigenziali, entro i termini di cui al comma 1.”.

legge_regionale_11_2015_sicilia_obblighi_pubblicazione

A tale scopo sono stati aggiornati sia il  modulo Provvedimenti che il modulo albo pretorio online affinchè diano la possibilità di adempiere a quanto previsto da questo nuovo obbligo.

Il vantaggio della soluzione che proponiamo è quello di poter con un unico modulo adempiere contemporaneamente a quanto previsto
dall’art.23 del decreto 33/2013 e quanto previsto dall’art 18 della l.r. 11/2015

Il modulo permette di generare automaticamente delle tabelle, una per ogni tipologia (delibera di giunta, ordinanza etc)  che contengono :

  • L’oggetto dell’atto
  • Gli estremi dell’atto
  • L’estratto dell’atto

Opzionalmente è possibile inserire l’atto stesso e altri documenti collegati al provvedimento.

Per maggiori informazioni sul costo del servizio o per informazioni di carattere tecnico non esitate a contattarci.

Riferimenti

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/regioni/caricaDettaglioAtto/originario;jsessionid=IOXVKLir7qL2ThJAjglsfw__.ntc-as4-guri2b?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2015-09-19&atto.codiceRedazionale=15R00379

 

 

Diadmin

Esito Verifica file XML ANAC

L’anac ha reso pubbliche le verifiche effettuate sugli URL dei file XML relativi al 2014.

Sul sito http://dati.anticorruzione.it/L190.html

è possibile controllare se la verifica per il vostro ente è stata effettuata con SUCCESSO.

Diadmin

Visualizzatore fatture elettroniche – Da XML a PDF

E’ stato realizzato un nuovo modulo che arricchisce ulteriormente la piattaforma amministrazioneaperta.it

Il nuovo modulo denominato fatturapa permette di visualizzare la fattura elettronica e di trasformarla opzionalmente in PDF.

Il modulo si integra con tutte le funzionalità della piattaforma.

Qui di seguito un esempio di visualizzazione

visualizzazione_fattura_elettronica

Diadmin

Release 5.7

Rilasciata la versione 5.7 che contiene importanti novità.
Tra le più importanti citiamo la possibilità di creare grafici personalizzati in funzione dei dati inseriti.
Nell’immagine che segue è mostrato il grafico degli importi di aggiudicazione e importi liquidati in funzione della scelta del contraente. Riteniamo questa funzionalità utilissima perchè crediamo che “amministrazioneaperta.it” oltre ad essere uno strumento che aiuta ad assolvere agli adempimenti sulla trasparenza amministrativa debba poter fornire ai propri utilizzatori nuove funzionalità, quale miglior modo se non l’analisi dei dati inseriti?
Per conoscere le tipologie di analisi che sono state realizzate contattateci.

grafico_bandi_comma32_legge190_xml

Diadmin

Piano informatizzazione

E’ stata rilasciata la versione 5.6 di amministrazioneaperta.it

Questa versione include un nuovo MODULO denominato PIANO INFORMATIZZAZIONE, uno strumento utilissimo non solo in fase di redazione del piano, ma anche per il suo aggiornamento e per il monitoraggio di quanto previsto in fase di progettazione.

Il modulo ha diverse funzionalità :

  • permette di censire le “Tipologie di Procedimento” così come previsto dall’art 35 del decreto 33/2013 amministrazione trasparente
  • permette alla pubblica amministrazione di redigere il piano di informatizzazione partendo dai procedimenti censiti ed inseriti nel proprio sito istituzionale

  • nel caso in cui venga censito un nuovo procedimento e o aggiornato, aggiornare il piano di informatizzazione si riduce ad un semplice click.

  • permette la creazione di un piano dettagliato per singolo procedimento evitando la redazione di un documento generico.

  • Permette il monitoraggio dello stato di avanzamento dell’informatizzazione del singolo procedimento

Maggiori informazioni

Diadmin

Software verifica URL XML

Al seguente link è disponibile uno strumento di verifica del file XML.

Avrete la possibilità di verificare se l’url al FILE XML sia raggiungibile (mancanza errore HTTP 404) e che  tale file XML sia conforme alle specifiche tecniche ANAC secondo i file XSD citati nel documento tecnico.

PER ACCEDERE AL SOFTWARE DI VERIFICA CLICCARE QUI

Nel caso di esito negativo e/o per maggiori dettagli contattateci.

 

 

Diadmin

Adempimenti legge 190 comunicato ANAC

ANAC (ex avcp) ha pubblicato sul proprio sito istituzionale
le modalità aggiornate  di adempimento alla legge 190/2012
Ecco il link dove poter visualizzare la NEWS

http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/Servizi/ServiziOnline/DichiarazioneAdempLegge190

Si coglie l’occasione per comunicare che la procedura
di creazione del file XML è STATA aggiornata
in rispetto a quanto previsto dalla nota ANAC del 12.01.2015
e il documento di specifiche tecniche versione 1.1

Per maggiori dettagli o per un preventivo sull’applicativo per la creazione del file XML ANAC contattateci

Diadmin

Pubblicazione file xml anac

La piattaforma amministrazioneaperta.it permette la creazione del file XML previsto dall’ANAC.

La soluzione che proponiamo permette la creazione e gestione di RTI

(raggruppamenti temporanei di impresa)

ed una gestione avanzata delle ditte per singolo bando.

Nel caso di gare con molti partecipanti è prevista la possibilità di importare le ditte partecipanti da file di testo.

Contattateci per un preventivo personalizzato o per visualizzare la demo.

 

Diadmin

Aggiornamento software alla release 5.4.1

E’ stata rilasciata la versione 5.4.1 che introduce diverse novità. Qui di seguito riportiamo le principali

Gestione ditte
Introdotta la possibilità di GESTIRE le ditte partecipanti ad una specifica gara in una sezione dedicata
La sezione gestione ditte è utile nel caso di gare con molti partecipanti.
La tabella è esportabile e come suggerito da alcuni clienti sono state inserite delle colonne aggiuntive
che possono essere utili per la gestione della gara stessa (redazione verbale ad esempio).
Da questa sezione è possibile inserire le ditte ad una gara direttamente da file CSV

Gestione importo liquidato
Permette di aggiornare gli importi liquidati in modo indipendente dall’inserimento/aggiornamento della gara.

In questa sezione è possibile inserire/modificare le liquidazioni ed automaticamente l’importo liquidato della gara verrà aggiornato.
Anche in questa sezione possono essere inserite delle informazioni aggiuntive (data liquidazione, estremi atto).

Diadmin

Aggiornamento software – release 5.3

E’ stata rilasciata la versione 5.3 del software , qui di seguito le principali novità:

Cambiata HOME PAGE

Nuovo modulo AVVISI
Corretti bug generici

 

MODULO Avvisi:

Notifica per inserimenti in lista preferiti

Possibilità di inviare messaggio con allegato

Visualizzazione avvisi inviati e ricevuti

 

MODULO Albo pretorio:

Notifica per richiesta pubblicazione atto

 

MODULO Procedimenti:

Modificata la gestione permessi per la cancellazione file

Possibilità di inserire file formato openoffice

 

MODULO Registro generale:

Filtro per stato richiesta

Modifica beneficiario

MODULO Incarichi:

Tolta dicitura “non dirigenti” negli incarichi a dipendenti

 

 

Diadmin

Modulo registro generale

Il modulo denominato “Registro Generale” permette di gestire attraverso la stessa interfaccia usata per amministrazioneaperta.it la numerazione delle determine sia del registro generale sia dei singoli registri di ufficio.

Il modulo va oltre le normali richieste della trasparenza amministrativa ma si integra con lo strumento già utilizzato permettendo allo stesso utente di poter gestire oltre che gli adempimenti previsti dalla normativa sulla trasparenza anche i normali compiti di routine.

Il modulo è attivabile solo per determinati utenti gestibili dal pannello di controllo. Gli utenti saranno abilitati a richiedere il numero di registro generale e/o la numerazione per gli uffici per cui sono abilitati.

La numerazione del registro generale è automatica mentre quella del singoli registri di ufficio può essere opzionalmente resa automatica o manuale.

I registri generati possono essere esportati in formato : excel, csv e PDF qualora sia necessario stampare, conservare o quant’altro i relativi registri.

E’ prevista una procedura di import del registro.

Vantaggi:

  • Semplicità d’uso
  • La richiesta può avvenire da qualsiasi ufficio quindi anche in caso di sedi remote si rendono autonomi gli uffici distaccati
  • Risparmi in termini di tempi e di costi di stampa e mantenimento del registro cartaceo

 

Questo semplice modulo semplifica ed aiuta nella gestione della numerazione delle determine, per maggiori dettagli e per visualizzare una demo contattateci.

Diadmin

Release versione 5.0

Continuano gli aggiornamenti della piattaforma con nuove funzionalità e caratteristiche. Nuovi moduli sono stati aggiunti e nuove funzionalità richieste dai clienti sono state realizzate. L’applicativo risponde alle esigenze della trasparenza amministrativa (amministrazione trasparente) grazie a soluzioni software che permettono una facile gestione degli adempimenti previsti dal decreto 33/2013

Ecco alcune delle funzionalità incluse nella nuova versione:

  • NUOVO MODULO per adempimenti art 18 decreto 33/2013
  • Modificato il layout di alcune tabelle
  • Modulo bandi: realizzata la possibilità di esportare le ditte partecipanti (utilissimo in fase di redazione del verbale di gara)
  • NUOVO MODULO PROVVEDIMENTI per adempimenti art 23 decreto 33/2013 (amministrazione trasparente)
Diadmin

In arrivo nuovi moduli e funzionalità per la gestione della sezione Amministrazione trasparente

Sono in arrivo importanti novità che si vanno ad aggiungere ai moduli già attivi realizzati per gli adempimenti previsti dal decreto 33/2013, amministrazione trasparente, la piattaforma amministrazioneaperta.it diventa non solo un mezzo di pubblicazione delle informazioni previste dalla trasparenza amministrativa ma uno strumento di gestione che aiuta le pubbliche amministrazioni a tenere aggiornata la sezione amministrazione trasparente.

La piattaforma WEB è modulare ed attualmente sono stati realizzati 4 moduli che coprono alcuni degli
adempimenti previsti dalla normativa AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE, dal comma 32 art1 legge 190/2013 che prevede la publicazione in formato tabellare

della struttura proponente; l’oggetto del bando; l’elenco degli operatori invitati a presentare offerte; l’aggiudicatario; l’importo di aggiudicazione; i tempi di completamento dell’opera, servizio o fornitura; l’importo delle somme liquidate. Entro il 31 gennaio di ogni anno, tali informazioni, relativamente all’anno precedente, sono pubblicate in tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in un formato digitale standard aperto che consenta di analizzare e rielaborare, anche a fini statistici, i dati informatici.

e dalla delibera 26/2013 AVCP che prevede che

Le pubbliche amministrazioni, di cui all’art. 1, comma 2, del Decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni, gli enti pubblici nazionali, le società partecipate dalle P.A. e loro controllate ai sensi dell’art. 2359 c.c. limitatamente all’attività di pubblico interesse disciplinata dal diritto nazionale o dell’Unione Europea, sono tenute alla pubblicazione sul proprio sito web istituzionale delle informazioni indicate al successivo articolo 3, alla trasmissione delle informazioni all’Autorità e sono sottoposte al suo controllo ai fini della relazione alla Corte dei Conti.

Ecco i moduli disponibili

 

  • un modulo, denominato BANDI,  per la gestione degli adempimenti previsti dal comma 32 art.1 della legge 190/2012 e relativa integrazione con la delibera 26/2013 dell’AVCP.
  • un modulo, denominato PROCEDIMENTI, per gli adempimenti quelli previsti dall’art. 35 decreto 33/2013.
  • un modulo denominato, CONTRIBUTI , per gli adempimenti previsti dall’ex art 18 legge 134/2012 e dai seguenti art.26, 27 del decreto 33/2013
  • Un modulo, denominato INCARICHI, per la gestione degli adempimenti previsti dall’art 15del decreto 33/2013.

 

 

This website stores some user agent data. These data are used to provide a more personalized experience and to track your whereabouts around our website in compliance with the European General Data Protection Regulation. If you decide to opt-out of any future tracking, a cookie will be set up in your browser to remember this choice for one year. I Agree, Deny
592