Archivio per Categoria Descrizione Software Amministrazione aperta

Diadmin

Modulo software gestione determine e atti

Il modulo software gestione determine permette di informatizzare tutte le fasi previste per la creazione di una determina, dalla proposta di determinazione fino alla pubblicazione nell’albo pretorio.

L’immagine mostra lo schema che segue la determina dalla sua redazione fino alla sua pubblicazione, il sistema di generazione della numerazione si integra con il flusso di creazione della determina ed ogni passaggio di fase (transizione) viene memorizzata e loggata, per tale motivo se l’ente ha attivo il modulo registro generale questo verrà disabilitato perchè incluso nel modulo determine.

L’utente carica la proposta di determina, selezionando ed inserendo i campi previsti dal modulo come nel caso del registro generale : Oggetto, Tipologia Atto, Ufficio, importo, CIG (se presente), Capitolo Spesa, Ditta, Responsabile e responsabile contabilità. Ovviamente non tutti i campi saranno obbligatori.

L’inserimento della proposta genera una numerazione di Ufficio /Settore , quindi l’utente inserisce il file della determina con la numerazione di settore e la invia al responsabile. Il sistema notifica al responsabile che è stata inserita una nuova proposta di determinazione in attesa di firma/revisione. Il responsabile può accettare la proposta che viene firmata o richiederne la modifica.

Se il responsabile carica il file firmato la proposta avanza nel suo iter, altrimenti torna indietro dal proponente che effettua le modifiche richieste.

A questo punto in base alla tipologia della determina questa viene inviata sulla “scrivania virtuale” dell’utente della ragioneria solo se la determina prevede il visto contabile altrimenti viene generato il numero di registro generale.

La ragioneria troverà l’elenco delle determine da firmare. Firmata e caricata la determina proseguirà il percorso previsto. L’immagine qui di seguito mostra come software di gestione delle determine permette di visionare i movimenti delle determine, lo stato e la tempistica di lavorazione della stessa.

Diadmin

Rilasciata la versione 7.5

Ecco le principali novità della nuova versione:

1 nuovo modulo: Modulo Determine

Il modulo DETERMINE permette di informatizzare tutto il processo di creazione della determina, dalla proposta fino alla pubblicazione sull’albo pretorio e amministrazione trasparente. Il modulo si integra con l’albo pretorio online ed il modulo registro generale, garantendo la generazione del numero di ufficio/settore e del numero di registro generale in modo automatico. Per ogni transizione di stato vengono memorizzati la data e l’ora, permettendo agli utenti della piattaforma di poter monitorare lo stato di avanzamento della determina. Per maggiori dettagli ed una demo contattateci.

Modulo Tracciabilita’ dei flussi:

Controllo /confronto con IBAN inserito dal modulo online dichiarazione tracciabilita’ dei flussi.

Visione date e documenti direttamente nella tabella principale

Modifiche piattaforma:

Archiviazione Log per anno

Modifiche grafiche

menu trasparente  ottimizzato per la visualizzazione da smartphone

tabelle pubbliche ottimizzate per smartphone

NUOVO Parametro MAIL : per la personalizzazione della mail di invio delle comunicazioni dalla piattaforma

Modulo MENU

Aggiunta la possibilità di creare delle sotto pagine al menu principale.

Modulo registro generale :

Inserita la possibilità di emissione del numero di registro solo dopo il visto contabile

Modulo Albo pretorio:

Tabella pubblica albo aggiunto accessibilità diretta allo storico dellanno in corso

Inserita la possibilità di stampa della relata di pubblicazione

Inserito l’invio di un avvertimento tramite mail alla scadenza della pubblicazione (parametrizzabile)

Pubblicazione fino al primo giorno non lavorativo

Ottimizzazione visualizzazione da smartphone

Modulo Bandi:

Pubblicazione tabelle pubbliche per singola struttura proponente

 

E’ stata attivata una pagina Facebook dedicata ad amministrazioneaperta.it (OPENAMM)

Nella pagina potrete trovare : notizie, manuali video.

Per ricevere gli aggiornamenti anche tramite Facebook e’ sufficiente seguire la pagina (o cliccare mi piace).

Ecco il link alla pagina

https://www.facebook.com/openamm/

Diadmin

Esito controllo ANAC file XML

Siamo lieti di comunicare che anche quest’anno il 100% dei clienti, che utilizzano la piattaforma amministrazioneaperta.it per la creazione del file XML relativo agli adempimenti della legge 190/2012, ha avuto dal controllo ANAC come ESITO : SUCCESSO

Diadmin

Legge Regione Sicilia n.11/2015 – Obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet

La legge della regione sicilia n.11 /2015 introduce un nuovo obbligo di pubblicazione di atti nel sito internet.

In particolare l’art 6

Fermi restando gli obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dalla disciplina statale, è fatto obbligo alle amministrazioni comunali, ai liberi Consorzi comunali nonché alle unioni di comuni, fatte salve le disposizioni a tutela della privacy, di pubblicare per estratto nei rispettivi siti internet, entro sette giorni dalla loro emanazione, tutti gli atti deliberativi adottati dalla giunta e dal consiglio e le determinazioni sindacali e dirigenziali nonché le ordinanze, ai fini di pubblicità notizia. Le delibere della giunta e del consiglio comunale rese immediatamente esecutive sono pubblicate entro tre giorni dall’approvazione. In caso di mancato rispetto dei suddetti termini l’atto è nullo.

2. Fermi restando gli obblighi di pubblicità e trasparenza previsti dalla disciplina statale, è fatto obbligo alle aziende pubbliche ex municipalizzate di pubblicare nei rispettivi siti internet tutti gli atti adottati dal consiglio di amministrazione e le determinazioni presidenziali e dirigenziali, entro i termini di cui al comma 1.”.

legge_regionale_11_2015_sicilia_obblighi_pubblicazione

A tale scopo sono stati aggiornati sia il  modulo Provvedimenti che il modulo albo pretorio online affinchè diano la possibilità di adempiere a quanto previsto da questo nuovo obbligo.

Il vantaggio della soluzione che proponiamo è quello di poter con un unico modulo adempiere contemporaneamente a quanto previsto
dall’art.23 del decreto 33/2013 e quanto previsto dall’art 18 della l.r. 11/2015

Il modulo permette di generare automaticamente delle tabelle, una per ogni tipologia (delibera di giunta, ordinanza etc)  che contengono :

  • L’oggetto dell’atto
  • Gli estremi dell’atto
  • L’estratto dell’atto

Opzionalmente è possibile inserire l’atto stesso e altri documenti collegati al provvedimento.

Per maggiori informazioni sul costo del servizio o per informazioni di carattere tecnico non esitate a contattarci.

Riferimenti

http://www.gazzettaufficiale.it/atto/regioni/caricaDettaglioAtto/originario;jsessionid=IOXVKLir7qL2ThJAjglsfw__.ntc-as4-guri2b?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2015-09-19&atto.codiceRedazionale=15R00379

 

 

Diadmin

Visualizzatore fatture elettroniche – Da XML a PDF

E’ stato realizzato un nuovo modulo che arricchisce ulteriormente la piattaforma amministrazioneaperta.it

Il nuovo modulo denominato fatturapa permette di visualizzare la fattura elettronica e di trasformarla opzionalmente in PDF.

Il modulo si integra con tutte le funzionalità della piattaforma.

Qui di seguito un esempio di visualizzazione

visualizzazione_fattura_elettronica

Diadmin

Release 5.7

Rilasciata la versione 5.7 che contiene importanti novità.
Tra le più importanti citiamo la possibilità di creare grafici personalizzati in funzione dei dati inseriti.
Nell’immagine che segue è mostrato il grafico degli importi di aggiudicazione e importi liquidati in funzione della scelta del contraente. Riteniamo questa funzionalità utilissima perchè crediamo che “amministrazioneaperta.it” oltre ad essere uno strumento che aiuta ad assolvere agli adempimenti sulla trasparenza amministrativa debba poter fornire ai propri utilizzatori nuove funzionalità, quale miglior modo se non l’analisi dei dati inseriti?
Per conoscere le tipologie di analisi che sono state realizzate contattateci.

grafico_bandi_comma32_legge190_xml

Diadmin

Adempimenti legge 190 comunicato ANAC

ANAC (ex avcp) ha pubblicato sul proprio sito istituzionale
le modalità aggiornate  di adempimento alla legge 190/2012
Ecco il link dove poter visualizzare la NEWS

http://www.anticorruzione.it/portal/public/classic/Servizi/ServiziOnline/DichiarazioneAdempLegge190

Si coglie l’occasione per comunicare che la procedura
di creazione del file XML è STATA aggiornata
in rispetto a quanto previsto dalla nota ANAC del 12.01.2015
e il documento di specifiche tecniche versione 1.1

Per maggiori dettagli o per un preventivo sull’applicativo per la creazione del file XML ANAC contattateci

Diadmin

Pubblicazione file xml anac

La piattaforma amministrazioneaperta.it permette la creazione del file XML previsto dall’ANAC.

La soluzione che proponiamo permette la creazione e gestione di RTI

(raggruppamenti temporanei di impresa)

ed una gestione avanzata delle ditte per singolo bando.

Nel caso di gare con molti partecipanti è prevista la possibilità di importare le ditte partecipanti da file di testo.

Contattateci per un preventivo personalizzato o per visualizzare la demo.

 

Diadmin

Aggiornamento software alla release 5.4.1

E’ stata rilasciata la versione 5.4.1 che introduce diverse novità. Qui di seguito riportiamo le principali

Gestione ditte
Introdotta la possibilità di GESTIRE le ditte partecipanti ad una specifica gara in una sezione dedicata
La sezione gestione ditte è utile nel caso di gare con molti partecipanti.
La tabella è esportabile e come suggerito da alcuni clienti sono state inserite delle colonne aggiuntive
che possono essere utili per la gestione della gara stessa (redazione verbale ad esempio).
Da questa sezione è possibile inserire le ditte ad una gara direttamente da file CSV

Gestione importo liquidato
Permette di aggiornare gli importi liquidati in modo indipendente dall’inserimento/aggiornamento della gara.

In questa sezione è possibile inserire/modificare le liquidazioni ed automaticamente l’importo liquidato della gara verrà aggiornato.
Anche in questa sezione possono essere inserite delle informazioni aggiuntive (data liquidazione, estremi atto).

Diadmin

Release versione 5.0

Continuano gli aggiornamenti della piattaforma con nuove funzionalità e caratteristiche. Nuovi moduli sono stati aggiunti e nuove funzionalità richieste dai clienti sono state realizzate. L’applicativo risponde alle esigenze della trasparenza amministrativa (amministrazione trasparente) grazie a soluzioni software che permettono una facile gestione degli adempimenti previsti dal decreto 33/2013

Ecco alcune delle funzionalità incluse nella nuova versione:

  • NUOVO MODULO per adempimenti art 18 decreto 33/2013
  • Modificato il layout di alcune tabelle
  • Modulo bandi: realizzata la possibilità di esportare le ditte partecipanti (utilissimo in fase di redazione del verbale di gara)
  • NUOVO MODULO PROVVEDIMENTI per adempimenti art 23 decreto 33/2013 (amministrazione trasparente)
Diadmin

Nuove funzionalità software Modulo Incarichi, Modulo Procedimento, migliorata la gestione dei file XML AVCP

Rrilasciata la  nuova versione del software con nuovi moduli e funzionalità. I moduli procedimenti e bandi (include la creazione del file XML previsto dall’avcp) sono stati migliorati permettendo una semplice gestione degli inserimenti. Contatteci per uleriori informazioni.

 

Estratto comma 32 art1 legge 190/2012

e  stazioni  appaltanti  sono  in  ogni  caso
tenute a pubblicare nei propri siti web istituzionali:  la  struttura
proponente; l'oggetto del bando; l'elenco degli operatori invitati  a
presentare offerte; l'aggiudicatario; l'importo di aggiudicazione;  i
tempi di completamento dell'opera, servizio  o  fornitura;  l'importo
delle somme liquidate.  Entro  il  31  gennaio  di  ogni  anno,  tali
informazioni, relativamente all'anno precedente, sono  pubblicate  in
tabelle  riassuntive  rese  liberamente  scaricabili  in  un  formato
digitale standard aperto che consenta di  analizzare  e  rielaborare,
anche a fini  statistici,  i  dati  informatici.

 

Diadmin

Aggiornamento comma 32 art.1 legge 190/2012 come da delibera AVCP

La delibera dell’ AVCP (http://www.autoritalavoripubblici.it/portal/public/classic/Comunicazione/News/_news?id=f64479eb0a7780a501c7e6e11e5c56a9) ha introdotto alcune novità nella pubblicazione su sito istituzionale degli adempimenti previsti dal comma 32 art. 1 legge 190/2012, inoltre questa delibera indica  il formato standard (XML) per l’invio dei dati relativi all’autorità (AVCP)

Il modulo software è stato aggiornato secondo le nuove specifiche, inoltre è stata prevista la possibilità di esportare i dati nel formato XML indicato dall’ AVCP.

Per maggiori informazioni contattateci.

 

This website stores some user agent data. These data are used to provide a more personalized experience and to track your whereabouts around our website in compliance with the European General Data Protection Regulation. If you decide to opt-out of any future tracking, a cookie will be set up in your browser to remember this choice for one year. I Agree, Deny
648